“Trek on the Clock: Un Corto tra le Corti” a Galatina

Un percorso alla scoperta del centro storico di Galatina proposto da Gli Econauti nell’ambito del progetto “Discovering Salento”,sostenuto da Puglia Promozione. Il viaggio alla ricerca di culti e tradizioni ancora vive diventa set itinerante di un cortometraggio i cui protagonisti sono gli stessi partecipanti

Galatina – piazza Gioacchino Toma                       29 novembre 2014 – ore 16

galatina

Alla scoperta del centro storico di Galatina tra pietre e mascheroni apotropaici che richiamano misteri ed esoterismo sabato 29 novembre 2014 con “Trek on the Clock: un “corto” tra le corti”, iniziativa proposta e realizzata dalla società di turismo responsabile Gli Econauti nell’ambito del progetto “Discovering Salento”, sostenuto da Puglia Promozione. Un viaggio alla ricerca di culti e tradizioni ancora vive di circa 4 ore a partire dalle 16, con punto di ritrovo in piazza Gioacchino Toma, per una passeggiata che diventa il set itinerante di un cortometraggio in cui i protagonisti saranno gli stessi partecipanti grazie alla collaborazione Meditfilm, realtà emergente nel panorama cinematografico salentino.

Sosta obbligata, la Basilica Orsiniana di Santa Caterina d’Alessandria, una delle chiese europee più ricche di affreschi. Degni di particolare nota, quelli che narrano le scene della vita di Gesù ispirate ai vangeli apocrifi. L’esplorazione continua nelle stanze della Libreria Fiordilibro, in cui i visitatori potranno curiosare tra i testi dedicati al territorio, scelti con cura dalla libraia Emilia. Immancabile l’appuntamento con il dolce salentino per eccellenza: il pasticciotto. Ai celiaci, inoltre, Gli Econauti offriranno una degustazione dedicata. Sarà garantita la presenza di un interprete LIS e di accompagnatori in lingua francese, inglese, spagnolo (tedesco, russo, cinese e giapponese solo su richiesta).

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.